Shipping to Europe for 15€: Delivery in 5/6 business days

Come funziona la siringa acido ialuronico ginocchio Durolane 60 mg 3ml per curare la gonartrosi

siringa acido ialuronico ginocchio Durolane 60 mg 3ml - hyaluronic acid syringe knee Durolane 60 mg 3ml - ácido hialurónico jeringa rodilla Durolane 60 mg 3ml

Tabella dei Contenuti

La gonartrosi (osteoartrite del ginocchio) è una condizione degenerativa invalidante che si trovano ad affrontare tante persone specialmente con l’avanzare dell’età. La gonartrosi comporta la progressiva usura della cartilagine articolare. Limita la mobilità e influenza negativamente la qualità della vita se non viene trattata a dovere.
I trattamenti per questa condizione invalidante variano in base alla gravità dei sintomi e alle esigenze del paziente. In questo articolo un confronto tra i trattamenti conservativi, l’intervento chirurgico e la terapia infiltrativa con la siringa acido ialuronico ginocchio Durolane 60 mg 3ml, una valida soluzione terapeutica non invasiva in grado di dare sollievo dai sintomi dell’osteoartrite del ginocchio e dell’anca.

Come curare l’osteoartrite del ginocchio: trattamenti possibili a confronto

Esistono diversi trattamenti per curare la gonartrosi e la scelta di quello migliore è soggettiva in quanto dipende da vari fattori, tra cui la gravità della condizione, le preferenze del paziente e le raccomandazioni mediche.
Poniamo a confronto i trattamenti conservativi, l’intervento chirurgico e l’alternativa che risulta essere una via di mezzo tra essi, la terapia infiltrativa a base di acido ialuronico.

Trattamenti conservativi

I trattamenti conservativi sono ideali per le fasi iniziali della gonartrosi. Il loro obiettivo è offrire sollievo dai sintomi, alleviando il dolore e migliorando la mobilità, e farlo esponendo il paziente a pochi rischi.
Pro:

  • Non invasivi: Tra i trattamenti conservativi abbiamo l’uso di antidolorifici orali (es. paracetamolo, ibuprofene) e la fisioterapia, che non richiedono interventi chirurgici.
  • Minori rischi: Non richiedendo interventi chirurgici evitano i rischi ad essi associati, come infezioni e complicanze post-operatorie.
  • Facilità di accesso: Generalmente vi si può accedere più facilmente e per questo sono un trattamento che può essere iniziato rapidamente.
  • Costi inferiori: In genere, sono meno costosi rispetto agli interventi chirurgici e rispetto alle iniezioni di acido ialuronico.

Contro:

  • Benefici temporanei: Offrono spesso sollievo sintomatico temporaneo senza risolvere il problema alla radice.
  • Efficacia limitata: Possono non essere sufficientemente efficaci nelle fasi avanzate della malattia, risultando quindi inutili in queste fasi.
  • Effetti collaterali: Se si protrae a lungo il loro uso si possono avere effetti collaterali importanti come problemi gastrointestinali o renali.

Intervento chirurgico al ginocchio

Tra le tipologie di trattamento della gonartrosi, l’intervento chirurgico è quello più drastico e invasivo. È più adatto per i casi avanzati che non rispondono ad altre terapie, offrendo una soluzione definitiva ma con maggiori rischi e costi.
Pro:

  • Risultati duraturi: L’intervento chirurgico può offrire una soluzione definitiva, specialmente nelle fasi avanzate della gonartrosi, attraverso procedure come la sostituzione totale del ginocchio.
  • Miglioramento significativo: Spesso porta a un miglioramento significativo della qualità della vita e della funzionalità del ginocchio.
  • Correzione strutturale: Risolve problemi strutturali dell’articolazione che non possono essere affrontati con terapie conservative.

Contro:

  • Invasività: È una procedura invasiva con tempi di recupero significativi.
  • Rischi di complicanze: C’è il rischio di complicanze come infezioni, trombosi e problemi legati all’anestesia.
  • Costi elevati: È generalmente più costoso e per questo potrebbe non essere accessibile a tutti.
  • Riabilitazione: Dopo l’intervento è necessario più o meno lungo periodo di riabilitazione e fisioterapia post-operatoria.

Terapia infiltrativa a base di acido ialuronico

La terapia infiltrativa con acido ialuronico rappresenta una sorta di equilibrio tra antidolorifici e fisioterapia da un lato e intervento al ginocchio dall’altro. Il suo obiettivo è offrire sollievo immediato con un approccio non invasivo, ma richiede ripetizioni periodiche per ripristinare la condizione di benessere che essa offre e purtroppo nelle fasi avanzate può essere inefficace e quindi inutile.
Pro:

  • Non invasiva: Consiste in iniezioni nell’articolazione del ginocchio senza necessità di chirurgia.
  • Efficacia: Può ridurre il dolore e migliorare la mobilità, particolarmente efficace nelle fasi iniziali e moderate della gonartrosi.
  • Sicurezza: Generalmente è sicura, pochi sono gli effetti collaterali se somministrata correttamente e se dal medico viene fatta prima una valutazione dello stato di salute del paziente in modo da rilevare allergie o intolleranze ai farmaci o condizioni di salute pregresse incompatibili con la somministrazione via siringa acido ialuronico al ginocchio.
  • Ripetibilità: Può essere ripetuta periodicamente per mantenere i benefici, in genere dopo un periodo minimo di circa 6 mesi.

Contro:

  • Benefici temporanei: I benefici sono generalmente temporanei e richiedono ripetizioni periodiche (ogni 6-12 mesi).
  • Costo: È un trattamento relativamente costoso
  • Limitata efficacia nei casi avanzati: Meno efficace nelle fasi avanzate della malattia rispetto all’intervento chirurgico.iniezioni Durolane injections cura osteoartrite ginocchio - siringa acido ialuronico ginocchio Durolane 60 mg 3ml - hyaluronic acid syringe knee Durolane 60 mg 3ml - ácido hialurónico jeringa rodilla Durolane 60 mg 3ml

Che cos’è Durolane 60 mg 3ml?

Durolane 60 mg 3 ml è una siringa acido ialuronico ginocchio per curare l’osteoartrite. Prodotto con la tecnologia NASHA, parliamo di acido ialuronico non animale stabilizzato (NASHA).

Come funziona Durolane 60 mg 3ml e a chi è utile?

L’azione di Durolane 60 mg 3 ml: il reintegro di acido ialuronico nel liquido sinoviale del ginocchio per poter sfruttare l’effetto lubrificante e ammortizzante dell’acido ialuronico. Così facendo:

  • Durolane 60 mg 3 ml migliora le proprietà viscoelastiche del liquido sinoviale presente nell’articolazione del ginocchio
  • Durolane 60 mg 3 ml contribuisce a ridurre il dolore
  • Durolane 60 mg 3 ml migliora la mobilità articolare.

Durolane siringa acido ialuronico ginocchio è indicato per pazienti affetti da osteoartrite del ginocchio da lieve a moderata:

  • che si sono sottoposti a trattamenti conservativi senza ottenere il sollievo desiderato
  • che desiderano un’opzione di trattamento non chirurgica per gestire il dolore e migliorare la qualità della vita senza passare per trattamenti conservativi.

Qual è la durata del trattamento con Durolane e qual è la durata dei suoi risultati?

Una sola iniezione può essere sufficiente, dipende dall’entità e gravità della gonartrosi. Il suo effetto terapeutico può protrarsi fino a 6 mesi con una singola iniezione.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali maggiormente registrati sono: dolore transitorio al ginocchio, gonfiore o rigidità dell’articolazione sottoposta al trattamento. Come per tutti i trattamenti invasivi sulle articolazioni, esiste un lieve rischio di infezione.
Le condizioni di salute del paziente e la sua intolleranza o allergia a costituenti del preparato possono essere l’effetto collaterale nel caso non ci si accerti prima della loro presenza

Non ci lasciare sul più bello!

Sei quasi al checkout, inserisci la tua email per salvare gratuitamente il tuo carrello per il futuro.
Chi lo sa, potremmo anche mandarti un coupon sconto.. 😉

0
×

Contattaci gratuitamente tramite Whatsapp

×